Sono tempi sfidanti, questi, ogni giorno molti di noi sono messi alla prova, la ricerca di soluzioni è una costante come lo è quella di mantenere il controllo su quanto è in nostro potere.


Come diceva l’uomo ragno “A grandi poteri corrispondono grandi responsabilità“.

E chi comunica oggi, grazie al web, ha il grande potere di raggiungere moltissime persone e la responsabilità di comunicare bene, ispirare benessere (se al benessere vuole associare se stesso o il proprio brand) e sapere come farlo.

Trasmettere calore nonostante il freddo di un display, vicinanza nonostante la distanza fisica e buonumore sempre e comunque significa trasmettere qualcosa di magico.

E noi siamo gli alchimisti della comunicazione.

Gli ingredienti da usare sono molteplici:

  • le parole adeguate (“nel giusto ordine”, per citare lo scrittore-imprenditore P. Borzacchiello, esperto di linguistica ed interazioni umane),
  • il modo di pronunciarle correlato al contesto,
  • l’utilizzo della voce, del viso, dei gesti,
  • le strategie comunicative e
  • il comportamento più idonei alla situazione e all’ambiente.

Il tutto per suscitare le emozioni che vogliamo evocare, affinché il nostro messaggio arrivi nel modo corretto.

Molti di noi buttano le parole a caso. Molti sono poco precisi nell’esprimersi, pur pretendendo precisione nella risposta di chi ascolta, molti altri preferiscono ignorare la forza che hanno le parole.

Perché è meno faticoso dire “Io sono spontaneo, parlo come mi viene”, piuttosto che ragionare sul miglior modo possibile di veicolare la propria spontaneità.

Sei spontaneo nei gesti, quando mangi gli spaghetti? Certo, ma era molto diverso la prima volta che hai impugnato una forchetta.

Pomodoro ovunque, pezzettini di pasta sparsi sul tavolo, per terra e persino sui vestiti di chi ti stava accanto per incoraggiarti ogni volta che riuscivi a centrare la tua bocca.

Non lo ricordi nemmeno più, ma sai che è accaduto proprio così, perché è il percorso che abbiamo seguito tutti, nelle fasi della crescita, proprio come adesso, quando facciamo pratica per rendere spontaneo un linguaggio efficace.

Cominciare subito ad assaggiare le tecniche comunicative ed allenarle è un’ottima strategia per intavolare ottime interazioni domani.

Prendi il tempo che ti occorre, rileggi l’articolo e concentrati sull’elenco degli ingredienti.

Quali sono le alchimie comunicative da cui preferisci incominciare?

Scrivimi e sarò lieta di darti nuovi spunti per migliorare le tue ricette.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: